FISH test su liquido seminale

 

Il test FISH (Fluorescence In Situ Hybridization) viene utilizzato per determinare il numero di cromosomi e la presenza di aneuploidie nello sperma.

 

È stata descritta una maggiore frequenza di aneuploidie nello sperma di pazienti con spermiogrammi alterati che potrebbero essere responsabili dei fallimenti negli impianti e degli aborti.