Parliamo di Endometriosi

05 Aprile, 2021

Escrito por el equipo médico fivmadrid

Volver al blog
Endometriosis

Marzo è conosciuto come il mese dell’endometriosi poiché il 14 di ogni anno si celebra la giornata mondiale di questa malattia, per pubblicizzare ed esporre questa malattia silenziosa che colpisce una grande percentuale della popolazione mondiale e che incide notevolmente sulla vita delle persone che ne soffrono senza saperlo.

 

L’endometriosi può verificarsi quando le cellule che rivestono l’utero diventano più spesse e non vengono eliminate attraverso le mestruazioni come di solito accade.

 

Questo tessuto spesso inizia a crescere, essendo in grado di aderire e comprendere l’area dell’intestino, delle ovaie, delle tube di Falloppio, della vescica, del retto o dell’area pelvica.

 

Il dolore cronico di solito si verifica quando il tessuto di crescita reagisce agli ormoni nelle ovaie e persiste fino alla fine del periodo mestruale. Le cause dell’endometriosi sono incerte, ma può causare, oltre al dolore, forti cicli mestruali e infertilità.

 

Il sistema immunitario delle donne svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo di questa malattia, che si manifesta nel 10% del gruppo femminile in età fertile o riproduttiva.

 

Per migliorare lo stato di questa malattia, vengono utilizzate terapie ormonali per controllare la crescita dei tessuti, analgesici e antinfiammatori per il dolore acuto e trattamento chirurgico per rimuovere le chiazze di endometriosi presente per alleviare il disagio, che in alcuni casi può essere cronico.

 

Se vuoi essere mamma e hai o sospetti di poter soffrire di endometriosi, dovresti rivolgerti a un professionista ginecologico nel campo della riproduzione assistita. In FIVMadrid abbiamo 25 anni di esperienza e abbiamo trattato diverse donne con endometriosi. Per questo vogliamo darti qualche ultima parola di fiducia e gioia dicendo: puoi rimanere incinta anche tu.

 

Inoltre, potresti essere interessato alla Guida all’assistenza per le donne con endometriosi, pubblicata dal Ministero della salute, dei servizi sociali e dell’uguaglianza della Spagna.


Te ayudamos a resolver tus dudas