Logo
Logo

ia-semen-donanteConsiste nell’introdurre un campione di seme selezionato nella cavità uterina della paziente. Anche se ci sono donne che richiedono di effettuare un ciclo naturale, generalmente proponiamo una stimolazione leggera disegnata su misura con FSH, con la finalità di sviluppare nell’ovaio 2-3 follicoli. La crescita follicolare si controlla con ecografie a breve distanza di tempo. Quando i follicoli raggiungono la maturità (oltre i 18 mm di diametro), si provoca l’ovulazione con l’hCG. 40 ore dopo si può effettuare l’inseminazione intrauterina. Si tratta di un procedimento indolore, che dura circa cinque minuti e non richiede sedazione. Dopo l’inseminazione si può continuare la propria attività quotidiana prendendo però del Progesterone. Due settimane più tardi si effettua la prova di gravidanza

Di solito a FIVMadrid facciamo solo una sola inseminazione per ciclo. Inoltre consigliamo ai pazienti di non fare più di 6 inseminazioni (IAD), perché i risultati scientifici indicano che le possibilità di una gravidanza non aumentano in modo significativo ripetendo le inseminazioni. La percentuale di gravidanza per ciclo è di un 25% ma è legata all’età della donna, infatti a partire dai 38 anni le possibilità di successo diminuiscono in modo evidente.

I donatori di seme vengono selezionati nei centri che collaborano con FIVMadrid,  sia nazionali che internazionali, con esperienza pluriennale e con i quali si sono ottenuti buoni risultati.

Si possono scegliere alcune caratteristiche fisiche e il gruppo sanguigno del donatore.

Se rimane incinta la gravidanza avrà le caratteristiche di una normale gestazione, anche se è sempre consigliato comunicare la proprio ginecologo che il concepimento è avvenuto tramite Inseminazione (IAD). 

Risultati…

Videos Inseminazione Artificiale